Congedo per assistere familiare disabile di notte: si può uscire durante il giorno


Interessante sentenza della Cassazione che fa luce sulle modalità di fruizione delle visite fiscali e dei permessi retribuiti in caso di assistenza a parente disabile.Anche se la Consulta ha emesso la sentenza n. 29062/2017 in favore di un operaio metalmeccanico, tale sentenza è interessante perché può riguardare indistintamente tutti gli altri lavoratori, sia pubblici che privati.

Visite fiscali: si può uscire durante il giorno se l’assistenza è notturna

I giudici della Cassazione hanno stabilito che nel caso di congedo straordinario retribuito per assistere un familiare disabile, si può benissimo essere presenti solo la notte. In quel caso, nel corso della giornata il lavoratore ha diritto a “spazi temporali adeguati alle personali esigenze di vita e di riposo”.
Inoltre, la Cassazione ha specificato che per quanto riguarda i permessi retribuiti per assistere un familiare disabile, non si riscontra nessun riferimento normativo che specifichi gli orari in cui il lavoratore deve fornire assistenza.

L’assistenza non deve essere esclusiva

I giudici della Corte Suprema hanno pertanto fatto notare, si legge su StudioCataldi.it, “che l’assistenza che legittima il beneficio del congedo straordinario non può intendersi esclusiva al punto da impedire a chi la offre di dedicare spazi temporali adeguati alle personali esigenze di vita, quali la cura dei propri interessi personali e familiari, oltre alle ordinarie necessità di riposo e di recupero delle energie psico-fisiche, sempre che risultino complessivamente salvaguardati i connotati essenziali di un intervento assistenziale che deve avere carattere permanente, continuativo e globale nella sfera individuale e di relazione del disabile”.Pertanto, per quanto riguarda il congedo, occorre precisare che la legge prevede ore di riposo per chi assiste il familiare disabile e tali ore possono essere usufruite come meglio si crede. Quindi, se l’assistenza viene effettuata durante le ore notturne, il congedo può essere usufruito la mattina o il pomeriggio, in quanto ore di riposo spettanti.

Fonte: LA TECNICA DELLA SCUOLA DEL 14/12/2017


Contatti | Privacy Policy | Credits

FLC CGIL Pordenone - Via S. Valentino 30 - 33170 Pordenone - Tel. 0434.541227

Copyright © 2019. All Rights Reserved.