Concorso dirigenti scolastici: dal 29 novembre attiva l'applicazione per le domande online

La domanda si presenta fino al 29 dicembre 2017 (ore 14) attraverso istanze online. Nella nostra scheda i requisiti e le procedure da seguire.

Si avvia il 29 novembre 2017 la prima fase della complessa procedura del corso-concorso per la copertura di 2.425 posti di dirigente scolastico, definita dal Regolamento (DM 138/17) e dal successivo bando pubblicato il 24 novembre scorso. Con questo concorso, a partire dall’anno scolastico 2019/2020, potranno essere ridotte drasticamente le reggenze, assicurando a tutte le scuole un dirigente scolastico titolare.

Le domande di partecipazione potranno essere presentate fino la 29 dicembre 2017 (ore 14), esclusivamente attraverso istanze online sul sito del MIUR (guida alla procedura di registrazione).

L’applicazione consentirà l'accesso a tutti i docenti/educatori assunti a tempo indeterminato nelle istituzioni scolastiche statali che abbiano superato l'anno di prova e siano in possesso dei requisiti richiesti dal bando.

I docenti che presenteranno domanda saranno ammessi a sostenere una prova preselettiva computerizzata che selezionerà gli 8.700 candidati ammessi a partecipare allle prove di accesso al corso di formazione dirigenziale (una prova scritta e un colloquio).

Al termine del concorso tutti i candidati collocati ai primi 2.900 posti accederanno al corso di formazione dirigenziale e tirocinio.

Abbiamo dedicato al concorso uno speciale e pubblicheremo una serie di schede di approfondimento che, a partire da oggi, con quella su requisiti e modalità di presentazione delle domande, illustreranno dettagliatamente tutte le fasi della procedura.

                                                        

Contatti | Privacy Policy | Credits

FLC CGIL Pordenone - Via S. Valentino 30 - 33170 Pordenone - Tel. 0434.541227

Copyright © 2017. All Rights Reserved.