Nuovi percorsi di Istruzione professionale: emanata circolare MIUR sulla valutazione intermedia del biennio

Il chiarimento, molto atteso, giunge solo a pochi giorni dalle operazioni dei Consigli di classe e a ridosso delle operazioni di scrutinio

Con la nota 11981 del 4 giugno 2019 è stata emanata la circolare riguardante la valutazione intermedia degli apprendimenti nel biennio dei nuovi percorsi di Istruzione professionale, si tratta di indicazioni operative importanti per le scuole proprio per avviare gli scrutini dall'anno scolastico 2018/2019, che si svolgeranno tra pochi giorni.

Durante il recente incontro con la Direzione generale per gli ordinamenti scolastici del MIUR, avevamo sollecitato l’Amministrazione ad una celere pubblicazione delle tanto attese Linee guida, principalmente in funzione delle difficoltà delle scuole di interpretare la valutazione alla fine del primo anno come valutazione “intermedia” così come definita dal Decreto 92/2018.

La circolare illustra le modalità che i Consigli di classe dovranno seguire al fine di procedere alla valutazione “concernente i risultati delle unità di apprendimento” inserite nel Progetto Formativo Individuale (P.F.I.) e specifica secondo quali criteri si potrà pervenire ai tre possibili esiti finali: ammesso, non ammesso o ammesso con revisione del P.F.I.

Riteniamo tardivo l’intervento del MIUR che sana, con uno strumento debole come la circolare, una forte lacuna nel passaggio al nuovo ordinamento: consideriamo questi ritardi “non adeguati” allo sforzo che  docenti e dirigenti stanno realizzando per mettere in pista una riforma che, più volte ribadito, sarebbe potuta partire un anno dopo, consentendo a tutti di comprendere e di essere attrezzati, mentre, al momento le scuole si vedono costrette ad inseguire disfunzioni, scadenze ed emergenze.

Contatti | Privacy Policy | Credits

FLC CGIL Pordenone - Via S. Valentino 30 - 33170 Pordenone - Tel. 0434.541227

Copyright © 2019. All Rights Reserved.