Mobilità scuola 2019/2020: problemi e rettifiche ai movimenti dei docenti

La FLC interviene per denunciare gli errori nei movimenti e per chiedere un elenco completo delle rettifiche operate.

A neanche 24 ore dalla pubblicazione degli esiti della mobilità, diversi Uffici Regionali e Territoriali hanno comunicato di essere intervenuti per apportare delle rettifiche ai movimenti di mobilità dei docenti per alcuni errori nell’inserimento dei dati dei posti accantonati per le immissioni in ruolo.

Fatte le dovute verifiche, siamo prontamente intervenuti nella giornata del 26 giugno contattando il MIUR per denunciare l’accaduto e avere informazioni più specifiche e per chiedere soprattutto che ci sia trasparenza e coinvolgimento delle organizzazioni sindacali in tutte le operazioni.

Il MIUR ha garantito che, qualora siano necessari interventi, le organizzazioni sindacali territoriali saranno prontamente contattate ed informate sulle motivazioni delle rettifiche e sulle loro conseguenze.

Il problema non è generalizzato, ma coinvolge comunque un certo numero di province: per questo motivo stiamo mantenendo contatti continui con il ministero e valuteremo nelle prossime ore come  intervenire a tutela degli interessati.

Il Miur, a fronte delle nostre precise richieste, si è impegnato ad inviarci quanto prima una relazione completa di dati sui casi rettificati, comprese le motivazioni che sono alla base degli errori denunciati.

Contatti | Privacy Policy | Credits

FLC CGIL Pordenone - Via S. Valentino 30 - 33170 Pordenone - Tel. 0434.541227

Copyright © 2019. All Rights Reserved.