Alunni con disabilità, approvato in via definitiva il decreto inclusione

Per garantire concretamente il diritto allo studio e il successo scolastico si può e si deve fare di più.

È stato definitivamente approvato dal Consiglio dei Ministri il decreto che corregge e integra il precedente  D.Lgs. 66/2017, relativo all’inclusione scolastica degli alunni con disabilità. 

Apprendiamo che, rispetto al testo esaminato in via preliminare lo scorso mese di maggio, sarebbero state apportate alcune modifiche, di non particolare rilievo.

Pur in attesa di un riscontro effettivo dei contenuti, ribadiamo che le novità introdotte non sembrano dare risposte concrete ai bisogni delle scuole ai fini di una piena e reale inclusione degli alunni con disabilità. In particolare, come già segnalato in occasione dell’audizione presso la VII Commissione in Senato lo scorso 25 giugno, l’assenza di investimenti, la mancata implementazione di organici docenti e Ata, il reiterato richiamo all’invarianza di spesa rendono il provvedimento privo di prospettive efficaci e di una visione strategica.

Chiediamo ancora una volta alla politica di sostenere responsabilmente le scuole nel difficile compito di inclusione di tutti gli alunni, garantendo risorse finanziarie e professionali, stabilizzazione del personale, strumenti didattici e organizzativi, servizi.

Attendiamo la pubblicazione del testo del decreto per un’analisi più approfondita.

Contatti | Privacy Policy | Credits

FLC CGIL Pordenone - Via S. Valentino 30 - 33170 Pordenone - Tel. 0434.541227

Copyright © 2019. All Rights Reserved.