Flc-Cgil: «A scuola niente telecamere»

Il Messaggero Veneto del 20/11/2019

Roveredo in pinano. «Stop alle telecamere in aula negli asili nido e scuole d'infanzia». Il sindacato Flc-Cgil si mette di traverso al progetto di videosorveglianza del Comune di Roveredo in Piano, che attinge dalle risorse regionali 2019 per la sicurezza dei bimbi. «Gli insegnanti non sono una categoria criminale - puntualizza Mario Bellomo, segretario territoriale Flc-Cgil -. Il ministro dell'Istruzione Lorenzo Fioramonti ha espresso l'intenzione di bloccare l'iter parlamentare della legge». Risultato: telecamere spente salvo casi di sospetta violenza su minori e denunce. «La Regione investa - sollecita Bellomo - in edilizia scolastica, altro che telecamere». Il decreto "Sbloccantieri" ha istituito il fondo di 20 milioni di euro.

Contatti | Privacy Policy | Credits

FLC CGIL Pordenone - Via S. Valentino 30 - 33170 Pordenone - Tel. 0434.541227

Copyright © 2019. All Rights Reserved.