Le indicazioni del Ministero sul premio al personale scolastico che ha lavorato in presenza nel mese di marzo 2020

In applicazione del DL 18/2020, il rilascio dell’apposita funzione a SIDI da parte della DGCASIS è previsto per l’11 gennaio 2021.

Il Ministero, dopo ripetuti solleciti, ha finalmente emanato la nota 484 del 9 gennaio 2021con le indicazioni per le scuole riguardanti il premio, previsto dall’art. 63 del DL 17 marzo 2020 n. 18 (Cura Italia), in favore del personale scolastico che ha lavorato in presenza nel mese di marzo 2020.

Per consentire il riconoscimento dell’incentivo di 100 euro al personale scolastico summenzionato, la Direzione dei Servizi informativi del MI, metterà a disposizione delle scuole un’apposita funzione per la rilevazione, mediante la quale potranno essere indicati  gli importi da corrispondere al personale docente, educativo, ed ATA (di ruolo, supplenti annuali e fino al termine delle attività didattiche, IRC, FIT e supplenti brevi e saltuari) che ha prestato servizio in presenza nel mese di marzo 2020.

La nota in questione rimanda ad un allegato che contiene le modalità di calcolo dell’importo da corrispondere a ciascun lavoratore, mentre le istruzioni dettagliate per l’utilizzo della funzione per la rilevazione saranno pubblicate, a cura della DGCASIS, con apposito avviso SIDI al rilascio della stessa, previsto per l’11 gennaio 2021.

 

Login

Contatti | Privacy Policy | Credits

FLC CGIL Pordenone - Via S. Valentino 30 - 33170 Pordenone - Tel. 0434.541227

Copyright © 2021. All Rights Reserved.